2020-02-22 - Parrocchia S. Paolo New Taipei City - Taiwan

Kun. Giussani mirties ir Brolijos popiežiškojo pripažinimo metinės

Žiūrėti metus:
2020-02-22 | 19:30 | Taiwan | New Taipei City Parrocchia S. Paolo

Mons. John Shan-Chuan Hong - Arcivescovo di Taipei

Sabato 22 febbraio alle ore 19.30, a Taipei, nella parrocchia di San Paolo ha avuto luogo la santa messa in occasione dell'anniversario della morte di don Giussani e del riconoscimento pontificio della Fraternità.
Erano presenti circa 120 persone. Oltra a mons. Hong che ha presieduto la celebrazione, erano presenti cinque concelebranti della Fraternità San Carlo: don Paolo Costa, don Antonio Acevedo, don Emanuele Angiola, don Francesco Facchini e don Donato Contuzzi, parroco e responsabile locale del Movimento.
Dopo il saluto iniziale del Vescovo, don Donato ha rivolto alcune parole di benvenuto e ringraziamento al Vescovo.
Durante l'omelia, mons. Hong ha ricordato don Giussani con queste parole: «Leggendo la sua vita impressiona la sua obbedienza al Vescovo, anche quando era incompreso. Vivere l’obbedienza non come un limite ma una virtù è qualcosa che dobbiamo imparare da lui». E ancora: «Don Giussani ha avuto il coraggio di stare con i giovani facendo cose anche controcorrente, come non dividere ragazzi e ragazze durante gli eventi. Qui ci sono ancora sacerdoti che lo fanno… guardiamo alla libertà di don Giussani e con lui camminiamo nella strada verso la santità».

Foto galerija

© Fraternità di Comunione e Liberazione. CF 97038000580 / Teisiniai pranešimai / Asmens duomenų apsaugos politika