Presepe vivente - 2009-12-19 - Rho (Milano) - Italia / Italy

Adventas ir Kalėdos

Žiūrėti metus:
2009-12-19 | 16:00 | Italia / Italy | Rho (Milano)

Presepe vivente

Su uno schermo in piazza San Vittore a Rho scorrono le immagini del Presepe Vivente dello scorso anno e un manifesto ricorda che: “Il Natale è Cristo presente qui ed ora”. Sabato 19 dicembre tornerà nel centro cittadino il tradizionale Presepe Vivente, giunto quest’anno alla decima edizione, promosso dalla comunità di Comunione e Liberazione con l’adesione dell’Associazione Vita e Destino e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Rho.
Accompagnati dal suono delle Zampogne e delle cornamuse, i figuranti, illuminati da fiaccole e seguiti dal popolo, partendo dal Santuario percorreranno Corso Europa, via Madonna, via Pomè, via Matteotti e raggiungeranno piazza san Vittore, dove sarà allestita la capanna della natività e dove saranno accolti da Maria, Giuseppe e un piccolo bambino, circondati da altri figuranti con i mestieri del tempo della parrocchia di Mazzo e dai bambini delle Scuole San Paolo di Pogliano. Al gesto parteciperanno anche bambini della Scuola Elementare di Castellazzo di Rho. A fianco della capanna, la stalla con i tradizionali animali del Presepe.
Lungo il percorso il corteo, accompagnato da un coro, farà sosta in alcuni punti, dove saranno collocati elementi scenografici sul Vangelo della natività. Attraverso letture e canti verranno così riproposti l’attesa del popolo di Israele, l’annunciazione dell’Angelo Gabriele a Maria, la visitazione a santa Elisabetta, l’incontro dei Magi con Erode, la nascita di Gesù e l’annuncio ai pastori e al mondo.
Dopo la riflessione di don Gianpaolo Citterio, decano di Rho, quest’anno il gesto si concluderà con la proiezione di un breve video nel quale alcuni cittadini testimonieranno perché “Il Natale è Cristo presente qui ed ora”.
Al termine si potrà contribuire alla raccolta di fondi per l’AVSI che come ogni anno presenta la Campagna Tende a favore di progetti in Paesi in via di sviluppo.

© Fraternità di Comunione e Liberazione. CF 97038000580 / Teisiniai pranešimai / Asmens duomenų apsaugos politika